giovedì, novembre 03, 2016

Il corporate fundraiser - Le fasi della relazione con un azienda

 
Quando devi cominciare a pensare e realizzare una partnership con una azienda, finalizzata al sostegno di una causa benefica, devi pensare che possa durare a lungo, devi impostare la base per un rapporto longevo e sostenibile per entrambi. Per farlo devi essere consapevole del rapporto che esiste tra l'organizzazione e l'azienda.
Ci conosce ? non ci conosce ? ci dona ? non ci dona ? E' necessario guidare l'azienda in un percorso crescente di partecipazione alla nostra missione, un percorso che prevede diverse fasi della relazione.
La prima fase è quella dell'interesse: è la fase iniziale in cui dobbiamo iniziare a conoscere l'azienda e l'azienda deve imparare a conoscere l'organizzazione. Dobbiamo parlare di noi, della nostra missione, dell'importanza di quello che facciamo e dell'impatto che abbiamo sulla società, dobbiamo capire quanto la nostra missione si sposa con gli obiettivi, i valori e le strategie dell'azienda. In questa fase quindi informiamo, sensibilizziamo e ascoltiamo.
La seconda fase è quella del coinvolgimento: in questa fase l'azienda e l'organizzazione si conoscono già, dobbiamo capire come possiamo collaborare, possiamo proporre all'azienda attività coinvolgenti che gli permettano di conoscere meglio la nostra missione.
La terza fase è quella dell'impegno: in questa fase l'azienda ci conosce bene, ha collaborato con noi e ha testato la nostra affidabilità e serietà, dobbiamo ottenere una maggiore partecipazione da parte dell'azienda. Dobbiamo far crescere il sostegno economico dell'azienda attraverso il coinvolgimento dei dipendenti, della rete, dei prodotti o dei servizi.
A mio parere questo potrebbe essere un percorso virtuoso da utilizzare nei rapporti con le aziende per una organizzazione no-profit, è ovvio che la relazione con un azienda potrebbe anche iniziare direttamente dalla fase del coinvolgimento o dalla fase dell'impegno, è fondamentale però riprendere la relazione dall'inizio affinché il rapporto posso proseguire su una base solida.

Nessun commento: