lunedì, luglio 07, 2008

The True Heads alla conquista del Web con Dartway


The True Heads, la virtual band lanciata da Ceres, ha oggi un doppio spazio online: un sito Web e MySpace.

La nuova versione di www.ceres.com, realizzata da Dartway Interactive Agency, è infatti incentrata proprio sulla indie rock-band. Accanto alle sezioni ‘istituzionali’, comunque sempre distanti da qualsiasi concetto di istituzionalità, Company (con le schede prodotto e tutte le campagne TV), Ceres Nights (con le feste e i live shows a tema), e Promotion (con le promozioni in corso lato consumer e trade), The True Heads hanno una vetrina privilegiata nella quale si raccontano in prima persona e possono raccogliere tutti i loro materiali.

Si tratta di un sito di branding dall’innovativo impatto visivo: l’aspetto più innovativo riguarda il tentativo di trasferire l’analogico sul canale digitale. “Il trattamento” spiega Danilo Rolle, Direttore Creativo di Dartway “si può considerare in un certo senso ‘manuale’, attraverso la riproduzione dello scratch, tipico mezzo di espressione dei più giovani, e l’inserimento della componente fotografica”. Proprio quest’ultimo aspetto è stato curato con particolare attenzione: su ogni singola pagina è stata effettuata un’accurata ricerca relativa al taglio dello scatto fotografico di background. E infatti, sono stati creati dei materiali ad hoc e non semplicemente recuperati da frame dello spot TV. Il sito rappresenta una evoluzione nell’ambito della comunicazione Ceres: nel suo cross-over di stili, il realismo acquista un maggiore peso rispetto alla pura animazione 3D che contraddistingue sia la versione precedente del sito sia il nuovo spot TV.

Già, lo spot TV. Perché il sito fa parte di un progetto multimediale partito lo scorso Aprile, ma allo stesso tempo si mostra in parte indipendente, poiché sfrutta appieno tutte le opportunità e le potenzialità offerte dal canale Web. “Per esempio, punta molto sulla socialità”, sottolinea Nicola Pardini, Account Executive di Dartway. “Una delle sezioni più frequentate e ‘movimentate’ è MyCeres: da quando l’abbiamo inaugurata abbiamo raccolto quasi 14.000 iscritti, che interagiscono, giocano e scaricano tanti gadget digitali che strizzano l’occhio ai nuovi standard tecnologici: PC, Mobile, iPod, MSN…”.

Sempre in prospettiva di social networking è nata la pagina su MySpace (www.myspace.com/thetrueheads), pensata come lo spazio del gruppo e non direttamente di Ceres, attraverso la quale The True Heads possono fare conoscere le loro storie e la loro musica. “Qui Ceres compare in qualità di sponsor, quasi in un processo inverso rispetto a quello del sito, dove è la band ad essere testimonial della brand”, sottolinea Gianluca Motta, copywriter del progetto.

Un altro aspetto significativo è la presenza sia dello spot TV sia della versione full del video (scaricabile esclusivamente dal sito Web) sugli strumenti di videosharing: tutti i video caricati sul principale di essi, YouTube, hanno ottenuto complessivamente quasi 18.000 views (e il video versione full è disponibile da 1 mese soltanto), segno e testimonianza della effettiva vivacità del sito e della interazione tra Ceres e gli utenti.

Dartway Interactive (www.dartway.com) è un’agenzia partner del gruppo di comunicazione integrata Moltiplica (www.gruppomoltiplica.it) specializzata in soluzioni interattive per il business attraverso il canale web e i media digitali.

4 commenti:

Anonimo ha detto...

ATTENZIONE!! DARTWAY NON PAGA I SUOI FORNITORI!!

donald ha detto...

I recently came across your blog and have been reading along. I thought I would leave my first comment. I don't know what to say except that I have enjoyed reading. Nice blog. I will keep visiting this blog very often.

Betty

http://www.my-foreclosures.info

domerasmus ha detto...

18.000 non è un grandissimop risultato, considerando anche l'inviestimento OFF-line e sui media di massa :(...Bho!

Bella l'idea, ma forse veicolata poco???

Geeta ha detto...

Thanks for one of the best show which i have seen in last few years
Website SEO