venerdì, aprile 18, 2008

Il Lenticolare, l’innovazione attesa nel mondo della comunicazione visiva


Ancora una volta quando una comunicazione diventa un evento si parla di lenticolare, abbiamo per questo incontrato Riccardo Accetta General Manager di Tre D s.r.l.

Sempre più spesso le aziende preferiscono utilizzare mezzi di comunicazione innovativi e “d’assalto”, come si pone il lenticolare in questo senso ?

Il lenticolare è lo strumento ideale per aggiungere effetti speciali ad una comunicazione realizzata con mezzi tradizionali mantenendo praticità di applicazione ed un costo accessibile.

Per questo il lenticolare è stato scelto anche per la nuova campagna pubblicitaria di Gazzetta dello Sport che ha utilizzato il moving lenticolare per portare nelle pensiline Innovate IGPDecaux a Milano e Clear Channel a Roma l’effetto neve di coriandoli rosa protagonista sia dello spot televisivo che del reale lancio di coriandoli effettuato nelle stesse città.

Ha parlato di effetto neve, con il lenticolare quindi si possono simulare agenti atmosferici ?

Certamente, il lenticolare permette di realizzare effetti di movimento che possono essere utilizzati per dare l’illusione della neve, pioggia, nebbia, fumo ed altri fenomeni atmosferici.

La tecnica lenticolare è inoltre capace di realizzare al meglio campagne che ruotano intorno al concetto di Prima/Dopo, Giorno/Notte, Acceso/Spento grazie all’applicazione dell’effetto flip.

Effetti atmosferici e 3Dimensionalità, ha fatto molta strada questa tecnica dalle figurine che tutti ricordano, come è avvenuto tale cambiamento ?

Quella lenticolare non è una idea nuova di per sé, gli sviluppi dei processi di stampa e dei materiali hanno permesso di rivoluzionarla aumentando le possibili applicazioni e arricchendole di effetti prima impensabili.

Le potenzialità del lenticolare sono enormi e per lo più non ancora esplorate, i creativi cominciano oggi a pensare le comunicazioni in lenticolare e gli spazi che si apriranno permetteranno di trasformare in evento ogni comunicazione stampata di qualsiasi formato.



Ulteriori informazioni sul sito della Tre D www.lenticolare.it

1 commento:

Rudy Bandiera ha detto...

Ciao, mi chiamo Rudy e seguo un progetto che si chiama Blogolandia (http://blogolandia.it). Ho letto il tuo blog e lo trovo interessante così ho pensato di contattarti. Scusa se lo faccio direttamente dai commenti ma mi sembra il modo più naturale per arrivare a un blogger. Vorrei farti una proposta a proposito di Blogolandia: se ne hai voglia scrivimi a questo indirizzo: rudy.bandiera[at]blogolandia.it
Grazie e scusami di nuovo per l'inconsueta modalità con la quale ti ho contattato :-)