mercoledì, gennaio 17, 2007

Michael Schumacher testimonial di Fiat Scudo

Per il lancio del Nuovo Scudo il brand Fiat Veicoli Commerciali ha scelto un altro spot pubblicitario di forte impatto e realizzato dall’agenzia Leo Burnett. Infatti, dopo aver fatto “lavorare”, in occasione del lancio del Nuovo Ducato a giugno 2006, alcuni calciatori campioni del mondo sotto la guida severa del mister per eccellenza Giovanni Trapattoni, ecco oggi un altro grande personaggio dello sport, Michael Schumacher, cimentarsi con mestieri non proprio “vicini” al suo normale ambito professionale.

È proprio il campione della Formula 1 che, appena ritirato dalle competizioni, si domanda che cosa farà da pensionato, probabilmente continuerà a lavorare, come ha sempre fatto, magari cambiando auto. È questa la linea di comunicazione del Nuovo Scudo, che prosegue nella strategia di mettere alla prova i grandi campioni dello sport con i mestieri di tutti i giorni. Questa volta è proprio Michael Schumacher che, con grande simpatia e spontaneità, presenta il Nuovo Scudo svolgendo con naturalezza alcune attività professionali. Del resto chi è abituato a lavorare in auto non può che apprezzare le doti di comfort e maneggevolezza da vera automobile del nuovo veicolo commerciale Fiat: infatti, Nuovo Scudo è “l’auto che lavora”.

Nessun commento: