martedì, gennaio 30, 2007

Il Marketing Innovativo


Oggi il marketing innovativo può costituire un elemento di vantaggio competitivo per le aziende.

Le imprese si pongono in modi differenti di fronte all'innovazione nel marketing infatti non tutte riescono a capirne l'importanza come già accade in altre paesi del nostro caro pianeta.

La maggioranza delle piccole imprese non hanno competenze di marketing e ritengono che sia di esclusivo appannaggio di quelle di medie e grandi dimensioni e quindi non si pongono nessun problema. Per loro le vendite sono il vero "driver" e quindi vengono privilegiate tutte le azioni che portano ad un loro incremento (promozioni, fiere, brochure e poco più). Solitamente fanno tutto internamente con la collaborazione di fornitori esterni dal ruolo meramente esecutivo.

C'è un buon numero di imprese che fanno buon uso di strumenti di marketing tradizionale, che utilizzano solo quando sono ben consolidati, si avvalgono della collaborazione di agenzie di comunicazione e di marketing, ma accettano proposte che "non escono troppo dagli schemi".

Ci sono le aziende aggressive che hanno una buona propensione alla sperimentazione anche sul versante della comunicazione, si rivolgono alle agenzie di comunicazione e di marketing più innovative e le stimolano ad essere proattive.
Infine esistono poche imprese innovative che creano steering comittee, con un certo numero di consulenti specializzati in innovative marketing, con cui fanno riunioni regolari per monitorare i cambiamenti in atto e sviluppare strategie innovative.

La speranza che oltre alle aziende anche le agenzie e i centri media riescano a percepire che dobbiamo puntare sul marketing innovativo per dare un pò di freschezza al nostra ambiente.

1 commento:

Maurizio Goetz ha detto...

Sono felice che ti sia piaciuto il mio post.